Pazienti con usure dentali, fratture, o restauri non congrui possono presentare situazioni con un deterioramento più o meno grave e con perdita di connotati estetici del sorriso.

In questi casi è possibile intervenire, dopo un’accurata analisi intra orale (radiografie, modelli di studio, fotografie del viso, del sorriso e, quando possibile, mascherine per la simulazione del risultato finale), con un percorso riabilitativo complesso multidisciplinare.

Di cosa si tratta? Che tipo di interventi si possono effettuare?

A seconda della complessità rilevata si possono recuperare i denti compromessi oppure sostituirli utilizzando metodiche implantologiche e ricostruttive . In altri casi di inestetismo di forma e colore si possono riportare ad un eccellente estetica con l’utilizzo di faccette estetiche .