• Radiologia
  • Radiologia
  • Radiologia
  • Radiologia
  • Radiologia

RADIOLOGIA DIGITALE

L’uso della radiografia in odontoiatria rappresenta un requisito necessario per la maggior parte delle procedure diagnostiche.

Durante la stesura del piano di trattamento, è molto importante che il dentista abbia a disposizione immagini precise e dettagliate dei Vostri denti, ma anche di tutte le altre strutture del cavo orale (ossa mascellari, articolazioni, ecc.). Le radiografie permettono, infatti, di valutare correttamente anche lo stato delle strutture interne, non accessibili normalmente alla vista. In questo modo durante la visita sarà possibile valutare pienamente il Vostro stato di salute orale integrando le informazioni acquisite durante il colloquio e l’esame intraorale con le immagini radiografiche.

radiazioni-ionizzanti-radiologia digitaleAttualmente, l’uso di apparecchiature diagnostiche di ultima generazione permette di acquisire immagini in modo rapido e confortevole, ma, soprattutto, riduce drasticamente la dose di radiazioni emessa. Tutte le apparecchiature presenti in studio sono digitali: ciò permette una notevole riduzione dei tempi necessari all’esecuzione dell’esame e quindi anche delle dosi di radiazione utilizzate. I sistemi digitali eliminano anche gli eventuali problemi legati alla sovra- o sotto-esposizione accidentale delle lastre o alle procedure di sviluppo.

 

radiografia endorale radiologia digitaleRadiologia – RADIOGRAFIA ENDORALE

Le radiografie eseguite in bocca con sensori digitali specifici possiedono una qualità elevata grazie alla quale è possibile valutare nei minimi dettagli la presenza di lesioni cariose e la loro estensione, lo stato dell’osso che sostiene i denti e le radici, la presenza di infiammazioni apicali, ecc.

ORTOPANTOMOGRAFIA radiologia digitaleRadiologia – ORTOPANTOMOGRAFIA

L’ortopantomografia fornisce un quadro d’insieme, non solo dei denti, ma di tutti i tessuti ossei riguardanti il cavo orale. E’, quindi, possibile visionare lo stato della dentatura, delle ossa mascellari, delle articolazioni temporo-mandibolari, del setto nasale, dei seni mascellari, ecc. per un’attenta valutazione di tutte le strutture correlate alla bocca.

radiologia digitaleRadiologia – TAC CONE BEAM

Le radiografie endorali, l’ortopantomografia e la teleradiografia sono esami bi-dimensionali, ma in alcuni casi, o in base al piano di trattamento, può rivelarsi necessario avere a disposizione immagini tri-dimensionali.

In caso, ad esempio, di una riabilitazione con impianti , estrazione di denti del giudizio particolarmente complicati o terapie canalari molto complesse, è importante per il chirurgo poter fare le sue valutazioni su radiografie 3D. Questo permette di stilare un piano di trattamento preciso, riducendo notevolmente i rischi intra-operatori e l’invasività dell’intervento, poiché l’immagine tri-dimensionale della TAC corrisponde esattamente alle Vostre strutture anatomiche in tutte le dimensioni dello spazio. La presenza in studio di una TAC Cone Beam evita a Voi pazienti di dover eseguire l’esame presso un ospedale o un centro diagnostico, riducendo quindi disagi e perdite di tempo. L’uso di un’apparecchiatura appositamente progettata per lo studio odontoiatrico offre anche il vantaggio di emettere una dose di radiazioni fino a dieci volte minore rispetto a una TAC medicale. L’esame richiede pochi secondi e si esegue in piedi; la macchina è totalmente aperta.